Stipendio segretario comunale: quanto guadagna?

segretario comunale

Il segretario comunale è una figura professionale inserita all’interno del Comune con il ruolo di fornire supporto giuridico agli organi che qui vi operano. Si tratta pertanto di un professionista che svolge una funzione di rilievo e che ha responsabilità altrettanto importanti, considerato che è lui ad assicurare la conformità degli atti comunali alle norme e alle procedure. Ma qual è lo stipendio del segretario comunale? Quanto viene retribuito per il suo incarico?

L’assunzione del segretario comunale e il suo inquadramento

Cominciamo con il ricordare che il segretario comunale viene nominato dal sindaco sulla base di una rosa di nomi che soddisfano i requisiti di legge, sono abilitati e inseriti in apposito albo professionale, a cui si accede dietro concorso pubblico.

Da un punto di vista contrattuale il segretario si colloca all’interno dell’area dirigenziale delle Funzioni locali dei segretari comunali e provinciali. Questo però non significa che i segretari comunali siano inquadrati automaticamente come dirigenti pubblici.

Qual è lo stipendio del segretario comunale?

Possiamo dunque arrivare a chiarire l’oggetto principale del nostro odierno interrogativo. Ovvero, quanto guadagna il segretario comunale?

Quello che probabilmente molte persone non sanno è che lo stipendio lordo del segretario comunale è commisurato al numero di abitanti del Comune di impiego, esattamente come avviene per i sindaci.

Ne deriva che più è grande il Comune in cui il segretario è impiegato e più sono incoraggianti le sue remunerazioni. Di contro, più è piccolo il Comune di riferimento e più ridotta sarà anche la sua remunerazione.

Tutto ciò premesso, un segretario comunale che è impiegato all’interno di un Comune di grandi dimensioni può arrivare a percepire uno stipendio che può superare anche gli 80.000 euro lordi l’anno. Si tratta però di eccezioni riconducibili alle sole strutture comunali più ampie: nella maggior parte dei casi, la sua remunerazione è evidentemente molto più bassa.

Vedremo nel dettaglio quanto guadagna un segretario comunale tra qualche riga. Prima, però, occupiamoci di un altro tema che ci sarà utile per capire quale sia il suo stipendio: come si diventa segretario comunale e quali fasce siano previste.

Come diventare segretario comunale

Ora che abbiamo capito quanto guadagna un segretario comunale, occupiamoci anche di altri aspetti inerenti questa professione come, in particolar modo, la strada per occupare tale ruolo.

Ad oggi l’albo dei segretari comunali e provinciali è suddiviso in tre fasce professionali a cui accedere per concorso o per anzianità di servizio.

Un segretario comunale di prima nomina comincerà con la fascia C, di cui fanno parte i vincitori di concorso che sono idonei a ricoprire l’incarico in quei Comuni che hanno un massimo di 3.000 abitanti.

Poco più sopra troviamo la fascia B, che è suddivisa in due livelli:

  • al primo si accede per anzianità di servizio dopo 2 anni nella fascia C. Possono svolgere l’incarico nei Comuni con un numero di abitanti compreso tra 3.001 e 10.000;
  • al secondo si accede mediante concorso e superamento di un corso presso la Scuola superiore della pubblica amministrazione locale. Si può però partecipare solo dopo 4 anni di servizio e permette di esercitare la funzione nei Comuni con più di 10.000 abitanti, ma non più di 65.000.

Vi è infine l’ultima fascia, la fascia A, anch’essa con due livelli di idoneità:

  • al primo si accede mediante un concorso a cui possono arrivare coloro che sono nel secondo livello della fascia B da almeno 3 anni. Permette di esercitare questa funzione nei Comuni tra 65.000 e 250.000 abitanti;
  • al secondo si accede per anzianità di servizio dopo due anni di incarico nel precedente livello. Permette di lavorare in Comuni con più di 250.000 abitanti e nei capoluoghi di provincia.

Retribuzione segretario comunale: le tabelle 2024

Sulla base della fascia di appartenenza al Comune ci sono diversi stipendi dei segretari comunali che devono essere considerati. Li abbiamo riassunti, per  comodità, nella seguente tabella:

Fascia segretario comunaleRETRIBUZIONE ANNUA LORDA TOTALE
Fascia C44.212,09 euro
Fascia B primo livello53.807,58 euro
Fascia B secondo livello61.577,58 euro
Fascia A primo livello67.977,58 euro
Fascia A secondo livello79.477,58 euro
Fascia A enti metropolitani86.577 euro

Vuoi saperne di più?

Leggi il nostro approfondimento su quanto guadagna un consigliere regionale!